CHI SIAMO

 Le diversità non sono una minaccia, bensì una risorsa preziosa!

Attraverso una rivista, un sito web e i social media correlati, il Centro di Comunicazione Combonifem  promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive orientate al bene comune.

 

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione, perché il contributo delle donne è vitale alla rigenerazione dell’umanità.

Per questo il sito e la rivista accolgono e fanno conoscere esperienze, contributi e opinioni di persone con culture e tradizioni religiose diverse, privilegiando lo sguardo e la voce delle donne, in Italia come in altri Paesi del mondo.

Giustizia sociale, diritti e dignità, pari opportunità, pace e custodia del creato, costituiscono piste importanti nel cammino verso un altro mondo possibile.

 

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008, ma le sue radici risalgono al 1934, alla pubblicazione Raggio, che si è evoluta nel tempo, accompagnando i cambiamenti della società e dei media.

Il Centro di Comunicazione dispone anche di un'ampia sala, dove vengono periodicamente organizzati incontri e confronti su tematiche di rilievo.

Combonifem non ha scopo di lucro e si avvale – oltre che delle testimonianze delle comboniane presenti nelle più diverse situazioni umane – della collaborazione di giornaliste e giornalisti, corrispondenti laici e laiche.

Valorizza particolarmente il contributo delle donne dei paesi dove le comboniane operano

Brasile, Camerun, Colombia, Costa Rica, Ecuador, Egitto, Emirati, Eritrea, Etiopia, Kenya, Germania, Gran Bretagna, Giordania, Guatemala, Israele, Italia, Messico, Mozambico, Perù, Portogallo, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Spagna, Sri Lanka,  Stati Uniti d’America, Sudan, Togo, Uganda, Zambia.

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

INSTAGRAM

25 aprile 2014. Arena di Pace a Verona. 13mila persone, uomini e donne di tutte le età alla manifestazione Arena di pace e disarmo.

Una foto pubblicata da Combonifem Magazine (@combonifem) in data:

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.