Violenza “di genere” o “di culture”?

07

Marzo
Nome Evento: Violenza “di genere” o “di culture”?
Tipo Evento:
Data e Ora Inizio: 07 Marzo 2017 - 00:00
Data e Ora Fine: 07 Marzo 2017 - 00:00
Indirizzo: Sala Africa dei missionari comboniani, Vicolo Pozzo 1, Verona

Descrizione evento:

Nell'ambito del ciclo di incontri e dibattiti sull'attualità I Martedì del Mondo, il 7 marzo, alle 20.30 nella Sala Africa dei missionari comboniani in Vicolo Pozzo, 1, Verona, si parlerà di "Violenza “di genere” o “di culture”?"

Il rapporto uomo-donna può degenerare in una relazione di dominio, spesso intrisa di violenza.
Una questione “di genere” o “culturale”?
È possibile dissolvere la violenza attraverso l’educazione all’affettività e alla partnership?

Ne parlano Marisa Mazzi, presidente dell’associazione Isolina e..., e Amina Natascia Al Zeer, del direttivo del Progetto Aisha avviato a Milano nel 2016 in collaborazione con il Coordinamento associazioni islamiche di Milano.

Amina Natascia Al Zeer, italo-palestinese, è impegnata a Milano con il Progetto Aisha in difesa delle donne maltrattate e discriminate, e contro le mutilazioni genitali femminili. È consigliera territoriale del Comitato promotore della Costituente islamica, dove promuove un clima costruttivo di confronto e dialogo tra le diverse comunità religiose.

Marisa Mazzi, con altre e altri, ha promosso a Verona un’associazione di donne e di uomini per affrontare la gravissima emergenza umana e sociale dei femminicidi: Isolina e…. Il nome ricorda Isolina Canuti, giovane donna veronese uccisa ai primi del Novecento da un capitano dell’esercito perché non rimanesse traccia della sua gravidanza. L’associazione si è costituita nel giugno 2013 per promuovere un cambiamento culturale che intervenga sulle radici della violenza di genere.

Modera Paola Moggi, direttrice della rivista Combonifem.

I Martedì del mondo sono un ciclo di incontri (ottobre-giugno), che si tengono di norma il primo martedì di ogni mese, organizzati da Fondazione Nigrizia, dal Centro missionario diocesano, dalla rivista Combonifem e dal Cestim.

Per informazioni:
Fondazione Nigrizia Onlus: 045.8092390
Centro Missionario Diocesano: 045.8033519
Combonifem: 045.8303149
Cestim - Centro studi immigrazione: 045.8011032





Altri Eventi

Seleziona un mese per consultare gli eventi:

Locandina

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.