Sabato, 28 Aprile 2018 14:05

Profughi ambientali: chi sono?

Il 24 maggio 2015, papa Francesco lanciava un appello accorato ad ascoltare il grido della Terra: l’enciclica Laudato si’. 

Le sue parole sono risuonate durante i negoziati della Conferenza delle Parti sul cambiamento climatico, nota come Cop21.

A tre anni di distanza dalla pubblicazione dell’enciclica, questo dossier riprende un tema urgente: il nesso fra cambiamento climatico, degrado ambientale e migrazioni umane.

Nei mesi che accompagnano la stesura del Patto globale per migrazioni sicure, ordinate e regolari, queste pagine offrono uno scorcio di consapevolezza, perché domani i “migranti ambientali” potremmo essere noi.


ARTICOLI NEL DOSSIER:

Tweets

Foto



Video


CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.