Africa: Solidarietà è il suo nome Distribuzione di sfollati e rifugiati - Onu 2015 Onu
Giovedì, 06 Luglio 2017 03:24

Africa: Solidarietà è il suo nome

Le migrazioni in Africa assumono spesso i tratti 
della disgrazia: interminabili conflitti armati 
e una crescente desertificazione. I cambiamenti climatici affliggono soprattutto la fascia tropicale subsahariana, dove, per le poche infrastrutture esistenti, la mitigazione degli effetti è quasi inesistente. Il suolo diventa improduttivo, i laghi si prosciugano, gli animali muoiono e la fame incombe. Eppure, a parte dittatori brutali 
e governi mai sazi di corruzione, la gente semplice può essere maestra di ospitalità

L’Africa subsahariana ospita il 30% di rifugiati e sfollati del mondo. Un numero enorme, data la fragilità economica e politica del continente. Centinaia di migliaia di persone in fuga sono state accolte anzitutto nei Paesi limitrofi.

La mappa dell’Alto commissariato Onu per i rifugiati, pubblicata nel “Rapporto globale 2016”, evidenzia in Africa le principali aree di crisi: Sud Sudan, Repubblica Centrafricana, Mali, Ciad e Nigeria; Burundi, Repubblica democratica del Congo, Somalia. Il sommario precisa: «I Paesi africani costituiscono un esempio encomiabile di offerta di asilo. Tengono aperti i confini e proteggono i rifugiati dai rimpatri coatti. Metà delle dieci nazioni più ospitali per i rifugiati si trovano in Africa».

Continua

Last modified on Giovedì, 06 Luglio 2017 03:31

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

INSTAGRAM

 

25 aprile 2014. Arena di Pace a Verona. 13mila persone, uomini e donne di tutte le età alla manifestazione Arena di pace e disarmo.

Una foto pubblicata da Combonifem Magazine (@combonifem) in data:

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.