Il nuovo sito Combonifem.it ha conservato con cura il suo passato e lo condivide con te.
Questo archivio raccoglie migliaia di contributi generati dal 2008 al 2016.







Benvenuti nell'archivio di Combonifem.
Una finestra quotidiana aperta sul mondo

L'archivio raccoglie tutti i contenuti di combonifem.it dal 2008 al 2016.

Gaza nei miei occhi


Ha preso parte attiva a una missione medica congiunta israelo-palestinese, entrata nella Striscia pochi giorni dopo la fine dell'operazione "Piombo fuso" (27 dicembre-18 gennaio). Cosı suor Alicia ci racconta quel che ha visto, la sua indignazione e qualche germe di speranza.
Alicia Vacas

01.04.2009 :

Sonoarrivata a Gaza qualche giorno dopo il ritiro dell'esercitoisraeliano (non me la sento di chiamarla "tregua" né, tanto meno, "fine delleostilità"). Facevo parte di una missione internazionale sponsorizzatacongiuntamente dall'organizzazione israeliana Medici per i diritti umani (Phr)e dal suo partner palestinese, la Società palestinese di assistenza medica(Pmrs). Gli altri membri della missione erano due professori patologi forensi(uno di origine indiana e nazionalità sudafricana, l'altro danese); un chirurgoinfantile olandese, specializzato in casi di violenza sui bambini, e un espertodi salute pubblica, entrambi con oltre vent'anni d'esperienza in Africa eAmerica Latina. Il mio ruolo era di dare un contributo nell'ambito della salutepubblica, cosı come fungere da interprete e da mediatrice culturale,avvalendomi della mia esperienza nel mondo arabo.

Oltrepassare la temuta frontiera diHeretz ha richiesto giorni di attesa e di angoscia per superare i numerosiscogli burocratici, e oltre nove ore di interrogatori e perquisizioni peralcuni dei membri dell'équipe! Dall'altra parte del lungo corridoiofiancheggiato e ricoperto di inferriate, una devastazione immane: la Strisciadi Gaza dopo 23 giorni di selvaggia offensiva, da parte del quarto esercito delmondo, sulla popolazione civile di questo fazzoletto di terra (40 chilometri dilunghezza per una media di 10 di larghezza), uno dei più densamente popolatidel pianeta (3.227 abitanti per chilometro quadrato).

Ancora non immaginavo

Qualche giorno prima della mia partenzaavevo letto un articolo di Eduardo Galeano, "Piombo impunito": «Pergiustificarsi - dichiarava lo scrittore latinoamericano sul Manifesto del 15 g
Continua la lettura , continua a conoscere.... Abbonati a Combonifem!

COMBONIFEM | P.Iva: 00524770237 |
network@combonifem.it | Privacy | Cookie Policy
PROFILO | CULTURALMENTE



internetIDEA