21

Gennaio
Nome Evento:
Tipo Evento:
Data e Ora Inizio: 21 Gennaio 2022 - 00:00
Data e Ora Fine: 21 Gennaio 2022 - 00:00
Indirizzo: https://us02web.zoom.us/j/88910626779#success

Descrizione evento:

Il 10 dicembre Doranna Lupi e Grazia Villa dei “Gruppi donne delle Comunità cristiane di base e “le molte altre” hanno presentato “Visitazioni” pubblicato online sul sito delle Cdb.

A partire dalla lettura del testo sono intervenute: 
Paola Lazzarini, presidente dell’associazione Dnne per la chiesa,
Adriana Valerio, storica e teologa (Coordinamento Teologhe Italiane)
Zuzanna Flisowska, coordinatrice per l’Italia di Voices Of Faith

"Visitazioni" è il racconto di un percorso ancora vivo che dura da più di 30 anni, un’esperienza di teologia attiva e di pratiche liturgiche contrassegnate da gesti, linguaggi, immagini femminili. Scrivere a più mani questa storia, hanno spiegato le autrici, è stato soprattutto un atto sinodale, orientato verso un cammino condiviso con le donne artefici oggi di un grande risveglio nella chiesa. Il desiderio è di continuare ad essere, insieme a loro un annuncio profetico, una provocazione al cambiamento.

Il 21 gennaio 2022 alle ore 17,45, sulla piattaforma zoom al link, il testo "Visitazioni", sarà al centro di un dibattito ecumenico e interreligioso, con la collaborazione dell’Osservatorio Interreligioso sulle violenze contro le donne(OIVD) e della Federazione donne evangeliche italiane (FDEI). Introdurrà Elena Lobina del collegamento Gruppi
Donne Cdb e “le molte altre” e interverranno:

Paola Cavallari presidente dell’Osservatorio Interreligioso sulle violenze contro le donne(OIVD) ;
Antonietta Potente suora Domenicana, teologa;
Elizabeth Green teologa e pastora della Chiesa Battista.





Altri Eventi

Seleziona un mese per consultare gli eventi:

Locandina

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

YOUTUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.