Verona, 2 giugno 2022 ore 6.15: «Ci siamo? Avete le mascherine Ffp2? … E allora si parte!».Inizia così il mio terzo Cammino comboniano; nel pulmino siamo in 8, destinazione Limone sul Garda. Ore 8.30, arriviamo presso la casa di san Daniele Comboni; dal cancello, alla spicciolata, arrivano volti amici: «Che bello! Ci sei anche tu!». «Era da molto che non ci vedevamo. Come stai?». Poche e semplici parole scambiate tra amici e amiche con tanti ricordi che tornano alla mente, perché abbiamo già camminato insieme, fianco a fianco, negli anni passati. Dopo 2 anni di “pandemia” il Cammino comboniano riprende: da Limo... leggi tutto
Cosa alimenta quella deleteria “sopraffazione” che avvelena le relazioni umane e spesso “toglie vita” alle donne? Molte in Italia sono uccise dal partner di ieri o di oggi: da gennaio 2022 si contano già 38 femminicidi, ma questo crimine non costituisce una “esclusiva italiana”. Un rapporto dell’Onu, pubblicato nel novembre 2021, menziona 47.000 donne e ragazze uccise nel 2020 dal partner o da un familiare, ovvero 1 ogni 11 minuti. In proporzione alla popolazione, è l’Africa il continente più “letale”; la “civilissima Europa” risulta più virtuosa degli altri continenti, ma la piaga rimane co... leggi tutto
Carissimi fratelli vescovi,il cammino sinodale, di cui la Conferenza episcopale ha nelle scorse settimane annunciato l’avvio e di cui discuterete nella vostra Assemblea generale del 24-27 maggio, ci pare una grande opportunità, un vero kairós, per rimettere in movimento una comunità ecclesiale che da tempo nel nostro paese vive una situazione di stanchezza e di fatica a comunicare la fede in un mondo in continuo mutamento.Perciò siamo convinti che tale occasione vada colta con gioia e speranza, con coraggio e impegno, con spirito costruttivo e autocritico, con parresia e voglia di percorrere strade nuove, sotto la guida dello Spirito, e sentiamo urgente la n... leggi tutto

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

YOUTUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.