Giovedì, 29 Marzo 2018 08:12

Sepolcro vuoto

C’è un mistero che avvolge l’esistenza.

Quando la violenza e la sopraffazione sembrano prevalere, come nella Repubblica democratica del Congo, in Sud Sudan, nella Repubblica Centrafricana… e anche, talvolta, nelle nostre case, quella tomba vuota ci ricorda che la vita delle persone autentiche non rimane sepolta.

Il sepolcro di Gesù il Nazareno è aperto. Il macigno che lo sigillava, rotolato via.

Quella tomba vuota, che all’inizio ha suscitato turbamento e angoscia, ha ravvivato nel tempo la sensibilità di coloro che lo avevano incontrato. Ha liberato in loro un’altra percezione: il Dio dei sacrifici non esiste. Dio, sorgente di vita, è misericordia.

Pervasa dal per-dono, l’umanità lascia emergere il meglio di sé, e la meraviglia vitale della nonviolenza entra nelle relazioni.

PACE!

Questo è il nostro augurio di Pasqua, che ogni vita spezzata e sfigurata dal dolore può vivere, giorno dopo giorno:

PACE!

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.