Chiamo Maria Sonia per chiedere un’intervista telefonica. Con grande affabilità mi risponde, ma precisa: «Un’intervista telefonica fa rimanere troppo anonime e distanti: perché non incontrarci?». Sorrido e replico: lei vive ad Amandola, sui Monti Sibillini, io a Verona; ci separa una distanza di quasi 500 chilometri e mi sembra poco probabile poterci incontrare di persona, tanto più in un tempo post-pandemico ancora infarcito di incontri online per rispettare il necessario distanziamento fisico. Ma la tenacia di Maria Sonia prevale, perché è avvezza a spostarsi per tutta Italia allo scopo di far conoscere le erbe: «Sarò... leggi tutto
Guarda il cielo. Guarda il sole e le stelle.Osserva la bellezza della verzura sulla Terra.E rifletti: quanto grande è il diletto che Dio dà all’umanità con tutte queste cose.La natura intera è a disposizione dell’umanità.Dobbiamo lavorare insieme a lei. Perché senza di lei non possiamo sopravvivere. Ildegarda di Bingen Ildegarda di Bingen nasce nel 1098 nei pressi di Magonza (Germania) da una famiglia della nobiltà locale. Ultima di dieci figli, a 8 anni, secondo un’usanza del tempo, viene “offerta a Dio” e destinata alla vita monastica. Di salute cagionevole, come lei stessa racconterà in età adul... leggi tutto
Ho incontrato la Spiritualità del Creato in un momento particolare della mia vita. Dopo dieci anni di sacerdozio, nel 2012 ero uscito dalla Chiesa cattolica e, prima di passare alle Metropolitan Community Churches ed essere ordinato pastore, con alcune persone ero alla ricerca di proposte spirituali libere e liberanti. Una mia collega di una scuola per formatori in Comunicazione Nonviolenta, sapendo che avevo studiato teologia, mi chiese se potevamo avere un confronto su un libro che aveva appena letto: In principio era la gioia di Matthew Fox – un teologo a me sconosciuto. Fu l’occasione che mi portò a conoscere Fox e la sua proposta… e ne rimasi entusiasta.... leggi tutto
Il mio incontro con la spiritualità del creato risale al 2012, quando una cara amica di Roma mi disse che era uscito un libro che poteva interessarmi, In principio era la gioia, di Matthew Fox. Lo lessi, più precisamente lo divorai pagina dopo pagina, anche se si presentava alto come un mattone! È stato come una doccia di benedizione. Qualcosa in me disse: «Finalmente qualcuno che sente la spiritualità come la sento io... finalmente sono a casa». Le parole dell’autore mi toccavano e incontravano profondamente, risuonavano e cantavano autenticamente in me; qualche volta mi commuovevano, e il fuoco vivo dell’entusiasmo scoppiettava forte. Un... leggi tutto
Nel libro La spiritualità del creato, il teologo statunitense Matthew Fox spiega a pagina 28 cosa sia la spiritualità: «Lo Spirito è vita, ruah, respiro, vento. Essere spirituali è essere vivi, pieni di ruah, è respirare a fondo, rimanere in contatto col vento. La spiritualità è un sentiero pieno di vita, un modo di vivere pieno di Spirito». Con la parola “spiritualità”, quindi, intendiamo tutti quei cammini di ricerca di senso che ci permettono di restare in contatto con la vita, indipendentemente dalle religioni o tradizioni da cui provengono. Perché l’appellativo «del creato»?Nello st... leggi tutto
Ho cominciato ad amare i percorsi di pace e giustizia socio-ambientale quando avevo 18 anni. Con il gruppo scout, grazie alla nostra capo clan ho conosciuto Gianni Novelli e il Cipax, il Centro Interconfessionale per la Pace, un’associazione culturale e di promozione sociale intenta alla solidarietà sociale, umana, civile, culturale, e alla ricerca etica. Da allora ogni anno celebravamo a Roma, nella chiesa dei Santi Apostoli, la messa per Oscar Romero, e seguivamo il cammino ecumenico di pace, giustizia e integrità del creato. Mi sono talmente appassionata all’ecumenismo che la mia tesi di laurea è stata sulla prima Assemblea ecumenica europea (Aee), indett... leggi tutto
Tutto ha inizio nel 1989: il patriarca ecumenico di Costantinopoli, Dimitrios I, proclama il 1° settembre, inizio dell’anno liturgico della Chiesa ortodossa, giornata di preghiera per il creato, in cui celebrare Dio Creatore.«Con ansia notiamo la distruzione dell’ambiente naturale causata dall’umanità – dichiara nel suo messaggio per l’occasione –, con gravi conseguenze per la sopravvivenza del mondo creato da Dio. Scienziati ed esperti denunciano il pericolo e parlano di fenomeni che minacciano la sopravvivenza del nostro pianeta. La Chiesa di Cristo non può restare indifferente. Dichiara che l’umanità non è pro... leggi tutto
Eppure la politica nazionale e internazionale, ripiegata sul breve termine, rimane ancora sorda al grido della Terra. Quali opportunità di ascolto offrono le religioni? Queste pagine tratteggiano un’interessante iniziativa ecumenica e lasciano parlare donne e uomini che da anni respirano insieme al creato. ... leggi tutto

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.