Martedì, 20 Dicembre 2016 23:35

FERITE DI PAROLE

Il libro è di qualche anno fa, ma le storie che vi si leggono sono quanto mai attuali, perché danno voce a un mondo femminile, quello arabo, spesso raccontato per stereotipi, per luoghi comuni che non hanno nulla (o poco) a che fare con quel che accade. Il testo parte dalle cosiddette primavere arabe, dal protagonismo delle donne nelle piazze per arrivare ai giorni nostri, per giungere alla voglia di cambiamento delle arabe oggi, non solo nei propri Paesi di origine, ma anche qui, in Europa e in Italia.
Una volontà che spesso non appare, perché si rimane aggrappati a vecchi modi di raccontare e non si riesce a vedere il moto che anima il femminile in questo tempo. Un moto che va al di là del Mediterraneo e che va condiviso con altre donne, anche italiane, perché la rivendicazione dei diritti non conosce religione né cultura, è voce di una cittadinanza che riguarda tutte e tutti.

Leila Ben Salah, Ivana Trevisani
Le donne arabe in rivoluzione.
Mille fuochi di voci, di gesti e di storie di vita
Poiesis – 2013
pp. 187 – € 16,00

 

Last modified on Sabato, 31 Dicembre 2016 08:50

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.