Lunedì, 03 Febbraio 2020 20:48

Fuori dal comune

Siamo Salvo e Annie, originari rispettivamente di Palermo e Firenze. Le nostre strade si sono unite tra le colline delle Langhe, dove fino a poco tempo fa vivevamo. Dopo vari incontri con suor Carmela Coter e suor Marina Cassarino, siamo partiti per il nostro primo viaggio missionario. Destinazione: Zambia.

Si parte!
Il 26 luglio inizia la nostra avventura in terra africana con l’atterraggio a Lusaka. La fila alla dogana non è lunga ma i tempi non solo quelli occidentali: finalmente, dopo quasi due ore, un ufficiale aeroportuale timbra i nostri passaporti e nella quasi inesistente “area arrivi” riconosciamo suor Carmen Rosa Taira Oshiro, detta Kasumi, la coordinatrice delle Suore missionarie comboniane in Zambia. Kasumi è una forza della natura, sempre pronta ad aiutare il prossimo. Il suo viso sorridente trasmette pace, allegria, gioia e serenità. Con lei raggiungiamo il sobborgo di Makeni, dove incontriamo suor Paola Ghlira, originaria della Val Badia, e suor Albertina Ticcò, originaria di Treviso.

Verso Mongu
Alle 5 del mattino seguente partiamo per Mongu, capitale della Western Province, al confine con l’Angola. Il viaggio non è dei più confortevoli: dieci ore di bus e due sole soste. Fortunatamente, allieta la nostra traversata il meraviglioso paesaggio del Kafue National Park. A Mongu vivono tre comboniane: suor María Eugenia Solís Sánchez, detta Maru, messicana, suor Omaira Martín Jiménez, colombiana, e suor Flor de María Decelis Burguete, messicana. Questo terzetto è un vero mix eterogeneo di energia, passione ed esperienza. Ognuna con le sue peculiarità, le tre missionarie gestiscono varie attività: catechesi, giovani e donne.

“Madre Terra”
Ai vari progetti se ne affianca uno particolare, Mother Earth: nell’area più rurale del distretto promuove l’agricoltura sostenibile, combatte la malnutrizione infantile e aiuta in particolare giovani e donne con corsi di agricoltura biologica e di coltivazione, trasformazione e vendita della moringa. Questa è una pianta nativa delle colline dell’Himalaya che possiede numerose proprietà terapeutiche e contiene un ampio e abbondante spettro di nutrienti. Con Belén, una giovane peruviana che trascorre un anno in missione, veniamo a conoscere la realtà di Mother Earth, dove vivono due famiglie che portano avanti il progetto agricolo. Bo Mundia e Bo Mildred, e la moringa, sono il cuore pulsante del progetto, al quale, con competenza, offriamo il nostro servizio. Lavoriamo con Bo Mildred e altre donne che trasformano la moringa portata da agricoltori locali. Generalmente arrivano a piedi da molto lontano per venderne qualche sacco; solo pochi hanno la fortuna di avere una bicicletta.

Quando il peso non schiaccia
Uno dei punti di forza di Mother Earth è il costante supporto alle famiglie contadine del posto: insieme a suor Flor ne abbiamo visitate varie. Nell’area di Ilundu, ci rendiamo conto di quanto sia prezioso per loro il supporto delle missionarie. Abbiamo conosciuto un’anziana vedova con una quindicina di nipoti orfani a carico: nonostante tutte le sofferenze e le difficoltà quotidiane, ci ha accolto nella sua casa di paglia senza mai negarci un sorriso. La donna, ex catechista piena di energia e voglia di vivere, adesso ha gravi problemi alle gambe. Bo Clint è un uomo che, dopo aver perso la moglie, si è finalmente dedicato al bene dei figli. Ha messo da parte l’alcool e le violenze domestiche e, con l’aiuto delle comboniane, sta cercando di riscattarsi. All’ombra di un baobab, con le sue mani sta costruendo due case di paglia da donare a figli e nipoti.

Continua...

Last modified on Lunedì, 03 Febbraio 2020 20:51

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.