Lunedì, 31 Dicembre 2018 08:24

SOMMARIO GENNAIO-FEBBRAIO 2019

Editoriale

Un grande progetto di pace

Di Paola Moggi



LATITUDINI

a cura di Sonia Berti

 

PRIMO PIANO

Immigrazione

 

Su Ali di amicizia

a cura della Redazione
fotografie di Silvia Ferretti

 

 

ATTUALITÁ

Riscaldamento climatico

 

Un triste compromesso al ribasso

di Paola Moggi

Seminatrici di speranza

a cura della Redazione


Dossier

MIGRAZIONI SICURE / Due facce della medaglia

 

Fra Patto globale e Legge “immigrazione e sicurezza”

Un approccio pragmatico

di Beatrice Rigotti

Patto globale. Obiettivi per una migrazione sicura, ordinata e regolare

a cura della Redazione

Patto globale. Preambolo e visione

a cura della Redazione

Una legge insidiosa

di Maria Cristina Molfetta

Foro mondiale migrazioni

Migrare, resistere, costruire e trasformare

di Teresita Cortés Aguirre

La forza inaudita della disperazione

di Teresita Cortés Aguirre

Carovana centroamericana

Per una vita dignitosa

a cura della redazione


Comboniane nel Mondo

Messico: presenza contagiosa

a cura della Redazione

Ieri e oggi, una continuità in cambiamento

di Carolina Angulo Lario e Verónica Vázquez Floriano

Come una luce nel cammino

a cura di María Soledad Saenz


RUBRICHE

Cammini conviviali

“Immaginare” la realtà

Fuori rotta

Quale Europa?

Il coraggio del dialogo

di Antonella Bullo

La meraviglia che evolve

a cura della Redazione

Ricordi di viaggio, fra terrore e meraviglia

di Anita Peretti

Unione Europea: un progetto di pace

di Giorgio Anselmi

Benessere e ambiente

Senza frontiere

Ormegiovani

Culturalmente

Riuso fra efficienza e sufficienza

di Francesco Gesualdi

Chi li aiuta a casa loro?

di Gloria Albertini

Una settimana davvero speciale

di Rita Tomé Nery

a cura della Redazione

Ascoltando il battito della missione

 

 

 

Amazzonia: nuovi cammini

di don Felice Tenero

 

 

 

Last modified on Giovedì, 21 Febbraio 2019 08:31

CHI SIAMO

Il Centro di Comunicazione Combonifem è un stato costituito a Verona dalle Suore missionarie comboniane nel 2008.

Attraverso una rivista, un sito web e social media correlati promuove la dignità di ogni persona nel rispetto delle differenze di genere, di cultura e di religione, per far crescere società inclusive attente al bene comune.

Il nome stesso, “Comboni-fem”, esprime il valore della prospettiva femminile nella comunicazione ...

 

Leggi Tutto

Instagram

FACEBOOK POST

YOU TUBE

All for Joomla All for Webmasters
Utilizziamo i cookies per facilitare una migliore esperienza sul nostro sito. Se continui la navigazione riteniamo confermato il tuo assenso. Clicca qui per sapere di più sulla policy.